Ferran Adria El Bulli
Ferran Adria El Bulli

Adrià aveva stupito tutti nel luglio 2011, quando decise di ritirarsi dalla scena gastronomica al culmine del successo, dopo 20 anni di lavoro.

Lo chef catalano Ferran Adrià annuncia ora la riapertura, all’inizio del 2020, del suo famoso ristorante “El Bulli”.

Il nuovo progetto si chiamerà “El Bulli 1846” e sarà un laboratorio gastronomico, non un locale vero e proprio, all’interno degli spazi del vecchio locale a Roses, in Costa Brava.

Un team di professionisti lavorerà su come innovare proficuamente, nel settore della ristorazione di grandi dimensioni ed in quello su scala più ridotta.

“Sarà un centro con due aspetti molto diversi: uno di essi è un centro espositivo, ci saranno quasi 5.000 metri quadri di esposizione e innovazione”.

“L’obiettivo non è quello di creare piatti, anche se potremmo farlo – aggiunge – ma di aiutare e riflettere sul contenuto e la migliore conoscenza del mio settore: questa è la nostra missione. aiutare coloro che creano”.