Starbucks Cup
Starbucks Cup

L’amministratore delegato Howard Schultz aveva anticipato al Corriere:

“Il negozio di Milano avrà un forte contenuto di design in armonia con la città e una musica ad hoc per il gusto milanese. Abbiamo una partnership con Spotify, la piattaforma per i servizi musicali. Lavoriamo assieme. Ci sarà poi un partner per il food, un nome del made in Italy artigianale”

Era previsto per quest’anno, il debutto italiano di Starbucks è ora atteso a settembre a Milano. E’ infatti prevista per allora, se non ci ripensano, l’apertura della prima caffetteria in Italia del colosso USA.

Lo store aveva sempre “ignorato” l’Italia, nonostante sia presente in tutto il mondo.

Non ci sono ancora posizioni ufficiali, per certo la catena americana sbarcherà in Italia in partnership con il gruppo Percassi in una sede prescelta nell’ex-ufficio postale di piazza Cordusio a Milano. Quella di Milano sarà solo la prima tappa che, porterà all’apertura a Verona, Venezia e Roma.